Archeofight Games: cos'è?

Significa Giochi dell'archeomachia, le discipline da combattimento dell'antichità classica olimpica e circense.

Ideato da ArsDimicandi è un nuovo format agonistico svolto nelle prestigiose cornici di fiere e galà dedicati allo Sport.

Gli archeofighters s'incontrano più volte all'anno per dar vita a un'emozionante maratona di combattimenti alternati fra atletica e gladiatura: pancraziasti, pugili, provocatori, galli, reziari vs secutori, mirmilloni e oplomachi vs traci...

 

Alle origini dell'eroismo. Archeofight Games non è solo sport, ma il principio dello spettacolo come noi oggi lo conosciamo. Circo e anfiteatro furono l'inizio del rituale che pone l'atleta e il pubblico sul medesimo piano del sentire. Senza rischio e sacrificio non si può sperimentare la volontà eroica.

Come partecipare. Possono prendere parte all'Archeofight Games atleti "patentati" da ArsDimicandi o facenti capo a scuole di accertata qualità agonistica.

E' indispensabile che gli atleti conoscano le discipline e loro regolamenti, affinché i duelli rispettino i parametri di sicurezza e qualità espressiva.

Armamenti ed accessori. Gli atleti che prenderanno parte ai duelli di atletica e gladiatura dovranno esser muniti di tutti gli accessori e armamenti necessari, essi che siano personali o dati dall'organizzazione Archeofight Games.

Atletica. Per pancraziasti e pugili è prescritto l'obbligo del paradenti, della conchiglia e della cuffia da lotta o da rugby. I pugili che non abbiano guanti da Pimmica propri saranno equipaggiati da federPankration. Se ne intima tuttavia l'acquisto il prima possibile presso la federazione.

Gladiatura. Per tutte le categorie gladiatorie è prescritta la dotazione personale di pancere, maniche e tibiali. Coloro che siano sprovvisti di tali accessori saranno dotati del necessario da federPankration. Se ne intima tuttavia l'acquisto il prima possibile presso la federazione. Elmi, scudi, pettorali e parastinchi saranno dati in uso da federPankration. Se un atleta dovesse essere dotato di armamento proprio, questo dovrà essere approvato dagli organi di competenza federali al fine di stabilirne la genuinità tecnica e sicurale.


Sviluppo e partnership